Giovedi, 12 dicembre 2019

Dunlop Cup: Rubino chiude al secondo posto

71486958_1585227971615917_6632497702045220864_n


E' stato il Misano World Circuit lo scenario ideale per la conclusione della stagione 2019 del Trofeo Dunlop Cup finita con un nuovo podio per il materano Raffaele Rubino classificatosi secondo. La gara ha offerto uno spettacolo degno di un grande finale, con una bagarre intensa e per nulla scontata nel terzetto di testa.Sotto un sole tipicamente estivo, nella classe 1000, la vittoria è andata nelle mani di Matteo Milanese, dopo che Rubino per diversi giri è stato al comando. Nell'ultimo giro, per la caduta di Norino Brignola proprio davanti a lui, Rubino è stato costretto a rallentare e a cedere il primo posto al rivale "accontentandosi" del seconda posizione. In classifica generale il rider della città dei Sassi ha chiuso con un ottimo secondo posto, dopo aver concretamente sperato di aggiudicarsi il trofeo alla fine di una stagione col vento in poppa. "La pista scivolosa per via delle cadute nelle gare precedenti e la grande tensione nel gruppetto di testa - afferma Rubino- ha rallentato le mie aspirazioni di salire sul gradino più alto del podio. In ogni caso la gara è andata bene ed anche questa stagione è degna di nota considerando che il risultato è stato ottenuto con una moto del tutto nuova che vanta un'architettura del motore a due cilindri completamente diversa dalle precedenti 4 cilindri che avevo guidato. Ringrazio gli sponsor che hanno permesso di esprimermi ad un buon livello di performance e tutti coloro che hanno sostenuto i colori del team Otello durante tutta la stagione". 

Redazione on line
01 ottobre 2019 03:46