Venerdi, 20 settembre 2019

Gardentopia alla Notte verde a Castiglione d'Otranto

GARDENTOPIA  ALLA OTTAVA EDIZIONE DELLA NOTTE VERDE A CASTIGLIONE D'OTRANTO, NEL SEGNO DELLA LOTTA AI CAMBIAMENTI CLIMATICIPer scaricare le immagini del viaggio  IMG_9877.JPG 

La Notte Verde, svoltasi il 31 agosto a Castiglione D'Otranto, è il più grande evento in Puglia dedicato alle tematiche ambientali, nel 2019 incentrato interamente sui cambiamenti climatici e le sue connessioni con i territori, l'agricoltura, le migrazioni, le politiche predatorie nei Sud del mondo, Salento compreso. È organizzata dall'associazione Casa delle Agriculture Tullia e Gino, con il patrocinio del Comune di Andrano e il coinvolgimento di un centinaio di realtà nazionali ed estere, come Salento km0, Cospe Onlus, Free Home University, Parco Otranto-Leuca, Istituto Oikos, Fondazione Langer e molti altri.

Foto 01-09-19, 12 04 49.jpg

 

Gardentopia, il progetto di Matera Capitale Europea della Cultura 2019 sulla cultura del verde e la cittadinanza attiva ibridati dall'arte contemporanea ha partecipato a questo importante evento con una nutrita delegazione di giardinieri provenienti dai Comuni della Basilicata coinvolti nel progetto; un viaggio che ha fatto incontrare tutta la comunità diffusa dei custodi dei giardini di comunità, figure attivatrici dei processi virtuosi che mettono in relazione tra loro cittadini, architetti e artisti. Gardentopia è infatti un'utopia green che trasforma i giardini in luoghi di comunità accessibili a tutta la cittadinanza, con il coinvolgimento di 18 artisti coordinati dalla curatrice Pelin Tan, - e per Matera 2019 da Massimiliano Burgi (Dimensione Città e Cittadini) e Liviano Mariella (Project Manager) - che lavorano e lavoreranno su 32 giardini di comunità diffusi in tutta la regione. Il viaggio si è svolto in più tappe: i custodi hanno inoltre fatto tappa a San Vito dei Normanni e dove si è svolta una visita guidata all'Ex-Fadda.

 

"Desiderio della Fondazione Matera 2019, che ha organizzato questo viaggio, è offrire una occasione importante per rafforzare la rete di comunità tra i giardini del progetto sia a dimensione locale che regionale attraverso i temi dell'ambiente e del verde. La Notte Verde e l'ex Fadda sono infatti esperienze di successo che hanno sviluppato temi importanti", ha commentato Rossella Tarantino, Manager Sviluppo e Relazioni della Fondazione Matera 2019, "che hanno sviluppato temi portanti (bene comune, paesaggio e socialità) di Gardentopia. Dare vita quindi ad una comunità che forte di questo bagaglio culturale, verde, contaminato dall'arte contemporanea, ibridi la comunità regionale nazionale fino a quella internazionale".

 

 

Gardentopia

Responsabile della Comunicazione: 
Santa Nastro +39 3201122513 snastro@gmail.com

 

 

 

Redazione on line
04 settembre 2019 03:45