Sabato, 17 agosto 2019

Prima assoluta del Don Giovanni di Mozart con Katia Ricciarelli

finale

 

Un esordio straordinario, quello registrato dalla prima esecuzione assoluta del "Don Giovanni" di Mozart con la regia di Katia Ricciarelli e la direzione del maestro Francesco Zingariello andato in scena al teatro Stabile di Potenza. Lo spettacolo era inserito nel cartellone 2019 della Camerata delle Arti.
"Il lavoro sinergico nato dalla sintonia fra la regista, il maestro Enzo Di Matteo, regista collaboratore, l'Orchestra della Magna Grecia, il Coro lirico del Bitonto Opera Festival, insieme al coro e ai solisti di Opera Studio 2.0 - spiega il direttore artistico della Camerata e concertatore dello spettacolo, Francesco Zingariello - ha dato vita ad una messa in scena di particolare valore che il pubblico ha dimostrato di apprezzare, ripagando l'impegno di tutti noi; è stato indubbiamente un produzione degna dei migliori teatri di tradizione italiana. Il Don Giovanni, che da ottobre, riprenderà la sua tourneè in Puglia, Basilicata e altre regioni italiane, ha segnato una tappa importante del nostro lavoro, un ulteriore momento di crescita che fa parte della nostra storia e che si aggiunge al recente riconoscimento ottenuto da parte del Mibact e della stessa Regione Basilicata.
Il "Don Giovanni" ha contato su una "macchina" artistica diretta da Katia Ricciarelli questa volta nelle vesti di regista. La soprano ha dato vita ad una esecuzione che non ha trascurato nessuna delle componenti della messa in scena, dalle scenografie ai costumi alla cura di ogni singolo personaggio sul palco; da sottolineare la bellezza delle luci realizzate dal light designer Fabrizio Gobbi, preziosa firma del teatro italiano, che hanno impreziosito lo spettacolo. "Il risultato  - conclude Zingariello - è stato un omaggio alla grande tradizione del melodramma il cui valore viene riconosciuto in ognuna delle nostre produzioni". 


 

Redazione on line
13 maggio 2019 19:15

Invia richiesta


 


 


 



 


 

Code Image  

Carica nuovo codice
Il codice visualizzato fa distinzione tra le lettere maiuscole e minuscole