Sabato, 20 luglio 2019

Lnd Italia-Matera 2019 inaugura allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno di Matera la Scirea Cup 2019

 

Moise Kean della Juventus, Lorenzo Pellegrini della Roma, Nikola Milenkovic della Fiorentina, Alex Meret del Napoli, Patrik Schick della Roma e Manuel Locatelli del Sassuolo. Sono solamente gli ultimi campioni che si sono affermati in serie A dopo aver partecipato alla Scirea Cup, che scatterà sabato 27 aprile 2019 alle ore 18 allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno di Matera con la gara inaugurale tra la Nazionale Italiana Under 16 della LND e la selezione Matera 2019, formata dai giovani calciatori del nostro territorio per celebrare l'anno da capitale europea della cultura della città dei Sassi.

Il torneo internazionale di calcio under 16 giunto alla 23^ edizione e dedicato a Gaetano Scirea è in programma dal 27 aprile al 4 maggio 2019 sui campi lucani di Matera, Montalbano, Bernalda, Tolve e per la prima volta Bella e quelli pugliesi di Taranto, Ginosa e per la prima volta di Statte, Poggiorsini e Spinazzola.

Partecipano alla 23^ edizione della Scirea Cup i club Juventus, Torino, Udinese, LND Italia, Partizan Belgrado (Serbia), Sparta Praga (Repubblica Ceca), Bate Borisov (Bielorussia), Rethymno Creta (Grecia), Viktoria Plzen (Repubblica Ceca), Matera Calcio, Taranto, Lucchese, Tor Tre Teste Roma, Invicta Matera 2019, Figc Basilicata, Figc Matera.

Il direttore generale della Scirea Cup, Mimmo Bellacicco, svela le novità per la cerimonia inaugurale: "Prima del fischio d'inizio sarà l'inno nazionale che sarà eseguito dalla Fanfara degli Alpini della Brigata Orobica di Bergamo, che ha scelto Matera per il suo primo viaggio in Basilicata. La Brigata Orobica, composta da 50 elementi, si radunerà in piazza Vittorio Veneto e raggiungerà lo stadio a suon di musica per invitare tutti i materani e i visitatori a seguire la prima gara del torneo.

Faranno da cornice alla cerimonia inaugurale del torneo 2019 bambini delle scuole calcio di Matera e provincia che si esibiranno dalle ore 17 sul manto erboso dello stadio XXI Settembre-Franco Salerno.

Una delle novità di questa edizione è il trofeo che sarà assegnato alla squadra vincitrice realizzato dall'artista Michele Monaco, originario di Battipaglia e residente a Roma. Monaco ha realizzato una vera e propria opera d'arte per celebrare nel migliore dei modi il 2019, anno in cui Matera è capitale europea della cultura.  

Ricordo anche che nella finalissima del 4 maggio 2019 allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno di Matera si esibirà il complesso bandistico "Francesco Paolicelli" di Matera".

Di seguito  i 4 gironi e il calendario del torneo.

Girone A: Juventus, Bate Borisov, Taranto, Figc Matera;

Girone B: Udinese, Sparta Praga, Lucchese e Tor Tre Teste;

Girone C: LND Italia, Rethymno Creta, Viktoria Plzen, Matera 2019;

Girone D: Torino, Partizan Belgrado, Matera Calcio, Figc Basilicata.

 

 

Redazione on line
26 aprile 2019 16:58