Sabato, 20 aprile 2019

Chamber Music terzo concerto

Klezmer

 

Domenica 14 Aprile, alle ore 12, presso la sala Rota del Conservatorio "Duni" in via Duomo si terrà il terzo concerto della stagione cameristica "Chamber music". Sul Palco ci sarà un ensemble di musicisti formati da cinque docenti ed un allievo del Conservatorio della città dei Sassi.  L'Ensemble, formato dai docenti Vita Sacco (violino), Vito Giampaolo (clarinetto), Antonio Di Marzio (violoncello), Anna Claudia Scammacca (Arpa), Stefania Carulli (voce recitante) e Mauro Venezia (percussioni), proporrà un concerto dal titolo: Classico... Klezmer!". Tutti i brani sono della tradizione Klezmer rivisitati in chiave classica con gli arrangiamenti di Anna Claudia Scammacca, docente di Armonia presso il Coservatorio "E.R.Duni". 

Il repertorio Klezmer, ricchissimo patrimonio musicale ebraico formatosi nei secoli nei poverissimi villaggi del centro Europa, testimonia ancora oggi la vivacità culturale di un popolo straordinario che costituisce una delle radici della unicità europea. In questa musica spesso il melodismo struggente si affianca ad una vena ironica e persino grottesca, come due facce di una identità culturale complessa, ambigua e  "scomoda". In questo concerto la vena popolare viene inserita in un camerismo di stampo classico, lasciando emergere i timbri di due strumenti cari alla tradizione ebraica: il violino e il clarinetto. Il ritmo, travolgente e irresistibile, è lo stesso che contrassegna l'umorismo ebraico: cinico, cerebrale, amaro, ma irresistibile e del quale pure si avrà uno spaccato in questa serata. La voce recitante di Stefania Carulli ci aiuterà ad entrare ancora di più nel variegato mondo culturale ebraico. 

La Chamber Music è tra le manifestazioni organizzate dall'Istituzione musicale materana, progetto Duni-Europa, per la Capitale Europea della Cultura. 

I concerti sono tutti ad ingresso libero fino ad esaurimento posti. 

 

 

Redazione on line
13 aprile 2019 10:16

Invia richiesta


 


 


 



 


 

Code Image  

Carica nuovo codice
Il codice visualizzato fa distinzione tra le lettere maiuscole e minuscole