Sabato, 20 aprile 2019

Nuove disposizioni per il traffico a Matera

DSC_0101-1-1140x641

COMUNE DI MATERA    Settore Polizia Locale     Ufficio Traffico 

Prot. n.29068                                               Ord. n. 126                                 Matera, 10.04.2019 

    Oggetto: disciplina della circolazione veicolare in località Murgia Timone.- Revoca O.D. n. 08 del 09.01.19.

IL DIRIGENTE INCARICATO

Vista l' Ordinanza Dirigenziale n. 08 del 09.01.2019 con la quale si provvedeva a  disciplinare la circolazione e la sosta dei veicoli in località Murgia Timone tutti i giorni prefestivi e festivi dal 12 gennaio al 31 dicembre 2019 dalle ore 11:00 alle ore 17:00;

Sentito l'Assessore alla mobilità e traffico, il quale ha  richiesto all'Ufficio Traffico di valutare la possibilità di variare l'orario di vigenza dei divieti e della circolazione veicolare in generale in località Murgia Timone relativamente al periodo estivo ed a quello invernale dell'anno;

Considerato, che occorre assicurare le necessarie misure in materia di circolazione stradale in località Murgia Timone al fine di consentire l'ordinato afflusso pedonale nelle aree di maggiore richiamo turistico, limitando nel contempo i volumi di traffico nella medesima località;

     Ritenuto necessario pertanto, adottare un provvedimento con il quale istituire, in località Murgia Timone, il divieto di transito, tra l'intersezione località Jazzo Gattini ed il piazzale Belvedere, secondo le modalità di seguito indicate:

Periodo estivo:

  • 1° aprile - 31 luglio prefestivi e festivi dalle ore 09:00 alle ore 20:00,
  • 1° agosto - 31 agosto tutti i giorni dalle ore 09:00 alle ore 20:00,
  • 1° settembre - 31 ottobre prefestivi e festivi dalle ore 09:00 alle ore 20:00,

Periodo invernale:

  • 1° novembre - 31 marzo prefestivi e festivi dalle ore 11:00 alle ore 17:00,

Ritenuto altresì istituire  il divieto di sosta con rimozione coatta dei veicoli sulla strada di collegamento tra la S.S.7 ed il piazzale "Belvedere" tra l'intersezione con la S.S. 7 e il Piazzale Belvedere;

Rilevata inoltre la necessità, di regolamentare temporaneamente la circolazione e la sosta dei veicoli in  località Murgia Timone, limitatamente al periodo dal 18 aprile al 5 maggio 2019 in occasione delle festività pasquali, 25 aprile e 1° maggio 2019;

Visto il C.d.S. emanato con D.Lgs. n.285/1992 e ss.mm.ii;

Visto il Regolamento di esecuzione e di attuazione del C.d.S. emanato con D.P.R. n. 495/1992;

Visto il D. Lgs. n. 2 67/2000 (T.U.E.L.);

Visto il Decreto Sindacale Prot. n. 189 del 09.04.2019 con il quale si conferisce temporaneamente la  responsabilità del Settore Polizia Locale al dirigente del Settore gestione del territorio ing. Felice VICECONTE;

O R D I N A 

  per i motivi indicati in premessa:

1.      l' istituzione  del divieto di transito  in località di Murgia Timone, nel tratto di strada tra la località Jazzo Gattini ed il piazzale Belvedere, e piazzale Belvedere, eccetto frontisti, Bus del Trasporto Pubblico Urbano (TPU),  NCC fino a 9 posti, Taxi, bus scoperti, mezzi di soccorso e di  polizia, veicoli a servizio di  persone titolari di contrassegno per diversamente abili secondo il calendario e gli orari di seguito indicati:

Periodo Estivo:

  • 1° Aprile - 31 Luglio prefestivi e festivi dalle ore 09:00 alle ore 20:00;
  • 1° agosto - 31 agosto tutti i giorni dalle ore 09:00 alle ore 20:00
  • 1° settembre - 31 ottobre prefestivi e festivi dalle ore 09:00 alle ore 20:00

Periodo invernale:

  • 1° Novembre - 31 Marzo prefestivi e festivi dalle ore 11:00 alle ore 17:00; 

2.      l' istituzione del divieto di transito agli autobus turistici, superiori a 9 posti, nei periodi e negli orari indicati ai  punti 1e 4, sulla strada di collegamento tra la S.S. 7 e il piazzale belvedere.

 3.      L'istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta dei veicoli, ambo i lati, in località Murgia Timone -tratto di strada tra  la S.S. 7 e il Piazzale Belvedere, e il Piazzale Belvedere-. 

4.      l' istituzione temporanea  del divieto di transito  dalle ore 09:00 alle ore 20:00   limitatamente al  periodo dal 18 aprile  al 5 maggio 2019 in località di Murgia Timone, nel tratto di strada tra la località Jazzo Gattini ed il piazzale Belvedere, e piazzale Belvedere, eccetto frontisti, Bus del Trasporto Pubblico Urbano (TPU),  NCC fino a 9 posti, Taxi, bus scoperti, mezzi di soccorso e di  polizia, veicoli a servizio di  persone titolari di contrassegno per diversamente abili. 

Ø  La revoca dell' Ordinanza Dirigenziale n. 08 del 09.01.2019 e di ogni altro provvedimento in contrasto con la presente ordinanza.

Gli Operatori del Settore di Polizia Locale nonché degli altri Organi di Polizia Stradale di cui all'art. 12 del Nuovo Codice della Strada sono incaricati della vigilanza per l'esatta osservanza della presente ordinanza.

A norma dell'art. 3, comma 4, della Legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni si avverte che, avverso la presente ordinanza, in applicazione del Codice del processo amministrativo, chiunque vi abbia interesse potrà ricorrere, entro 60 giorni dalla pubblicazione e/o dalla notificazione, al Tribunale amministrativo Regionale della Basilicata.

In relazione al disposto dell'art. 37, comma 3, del Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285 e successive modificazioni ed integrazioni, sempre nel termine di 60 giorni dalla pubblicazione e/o dalla notificazione, potrà essere proposto ricorso, da chiunque abbia interesse alla apposizione della segnaletica, in relazione alla natura dei segnali apposti, al Ministero delle infrastrutture e Trasporti, secondo la procedura prevista dall'art.74 del D.P.R. 16 dicembre 1992, n. 495 e successive modificazioni ed integrazioni.

    La presente ordinanza è valida ai soli fini della circolazione veicolare ed entrerà in vigore previa apposizione della segnaletica stradale  nei termini previsti dal D.lgs. 285/92 e dal D.P.R. 495/92.

Questa Amministrazione declina ogni responsabilità civile e penale per danni causati a persone o cose che potrebbero derivare dall'inosservanza della presente ordinanza.

    Ten. Orazio FALCONE        IL DIRIGENTE INCARICATO    Ing. Felice VICECONTE -

 *********************************************

    COMUNE DI MATERA   Settore Polizia Locale     Ufficio Traffico 

Prot. n. 29059                                            Ord. n. 125                                  Matera, 10.04.2019 

Oggetto: disciplina temporanea della viabilità nei Rioni Sassi e nel Centro Storico nei giorni di Sabato, Domenica e festivi infrasettimanali, dal 13 Aprile al 30 Settembre 2019 .

Il DIRIGENTE INCARICATO

Premesso che, in occasione delle prossime festività pasquali, delle festività del 25.04.2019, del 01.05.2019 e nel periodo tra il 13 Aprile ed il 30 Settembre 2019 il Sabato, la Domenica e tutti i giorni festivi infrasettimanali, la Città di Matera, ed in particolare i Rioni Sassi ed il Centro Storico, saranno interessati da un notevole incremento dei flussi turistici pedonali;

Tenuto conto delle indicazioni fornite dall'Assessore alla Mobilità e Trasporti, il quale d'intesa con l'Amministrazione Comunale, ha proposto una modifica temporanea degli orari di vigenza della ZTL del Centro Storico e nei Rioni Sassi e, nel contempo, la limitazione della circolazione e della sosta dei veicoli nelle aree interessate, nonché l'istituzione di un percorso pedonale nell'asse viario da Via Don Minzoni,  Via A. Persio fino a Piazza Vittorio Veneto, strade queste di maggiore percorrenza e utilizzo da parte dei visitatori della Città in direzione del Centro Storico; 

Considerato, alla stregua di quanto predisposto per gli anni precedenti, che occorre assicurare le necessarie misure in materia di circolazione stradale al fine di consentire l'ordinato afflusso pedonale nelle aree di maggiore richiamo turistico, limitando nel contempo i volumi di traffico nelle medesime località;

Visti gli analoghi provvedimenti con i quali si rimodulavano gli orari di vigenza delle ZTL Sassi e Centro Storico;

Ritenuto pertanto, ai fini della sicurezza e mobilità di residenti e non, che affolleranno le strade sia degli Antichi Rioni che del Centro Storico di dover adottare adeguati provvedimenti di variazione e/o interdizione del transito e della sosta veicolare;     

Visto il C.d.S. emanato con D.Lgs. n. 285/1992 e ss.mm.ii;

Visto il Regolamento di esecuzione e di attuazione del C.d.S. emanato con D.P.R. n. 495/1992;

Visto il D.Lgs. n. 267/2000 (T.U.E.L.);

Visto il Decreto Sindacale Prot. n. 189 del 09.04.2019 con il quale si conferisce temporaneamente la responsabilità del Settore P. L. al Dirigente del Settore Gestione del Territorio Ing. Felice VICECONTE;

ORDINA 

1.      Tutte le Domeniche e festivi infrasettimanali dal 14 Aprile al 30 Settembre 2019:

a.    l'estensione temporanea di vigenza delle "ZTL Sassi" - varchi Via Buozzi e Via D'Addozio - "ZTL Prefettura" - varco Via Roma - e "ZTL Mercato" - varco Via A. Persio- dalle ore 00:00 alle ore 24:00;

b.      l'istituzione temporanea del divieto di transito e sosta con rimozione coatta dei veicoli in Via Don Minzoni e Via A. Persio dalle ore 09:00 alle ore 21:00;

2.      Nei giorni 22 e 25 Aprile, I° Maggio 2019, oltre a quanto previsto al precedente punto 1. :

a.       l'istituzione temporanea del divieto di transito e sosta con rimozione coatta dei veicoli, dalle ore 09:00 alle ore 21:00, nelle "ZTL Sassi" e "ZTL Centro/Civita" (Piazza Duomo) estesa anche ai residenti ed agli autorizzati;

b.      la sospensione della circolazione in Via Lucana - tratto compreso tra Via Roma e Via Don Minzoni/A. Persio, dalle ore 09:00 alle ore 21:00;

c.       le operazioni di carico e scarico merci, effettuate dagli operatori commerciali autorizzati alla circolazione nelle ZTL, saranno consentite esclusivamente nella fascia oraria  07:00 - 09:00;

3.      I giorni del Sabato, dal 13 Aprile al 30 Settembre 2019:

  1. l'estensione temporanea di vigenza delle "ZTL Prefettura" - varco Via Roma - e "ZTL Mercato" - varco Via A. Persio - dalle ore 16:00 alle ore 24:00;
  2. l'estensione temporanea di vigenza della "ZTL Sassi" - varchi Via Buozzi e Via D'Addozio - dalle ore 00:00 alle ore 24:00;
  3. l'istituzione temporanea del divieto di sosta con rimozione coatta dei veicoli - dalle ore 09:00 alle ore 24:00 - in via Don Minzoni ed in Via A. Persio, e per l'effetto la revoca degli stalli di sosta a pagamento in concessione alla soc. SISAS Service srl;

4.      tutti i giorni dal 13 Aprile al 30 Settembre 2019, l'obbligo per gli autobus turistici in ingresso alla città di effettuare il seguente percorso: S.S. 7 uscita 2 - Matera Centro, strada comunale "Aia del Cavallo", Via Passarelli, Via De Robertis, Via Timmari, Via Aldo Moro, Piazzale Aldo Moro - fronte Istituto Scolastico "Torraca" - per la sola fermata al fine di consentire la salita e discesa dei passeggeri;

5.      nei giorni del Sabato e della Domenica e festivi infrasettimanali ad eccezione dei giorni di cui al punto 2., dal 13 Aprile al 30 Settembre 2019, le operazioni di carico e scarico merci, effettuate dagli operatori commerciali autorizzati alla circolazione nelle ZTL, saranno consentite esclusivamente nella fascia oraria 07:00 - 10:30; 

6.        gli autorizzati al transito nella ZTL "ATTIVA", nei giorni indicati ai punti 1., 2. e 3., potranno accedere, per casi urgenti ed improcrastinabili, solo previa comunicazione effettuata dall'autorizzato o dall'interessato al seguente indirizzo e-mail: ztl@comune.mt.it; 

7.        nei giorni indicati ai punti 1. e 3., i residenti, gli operatori economici (esercizi commerciali, artigianali e strutture ricettive) ed i veicoli destinati al ricovero presso i box auto e autorimesse, autorizzati al transito della ZTL "Sassi", "Prefettura", "Mercato" e "Centro/Civita", potranno accedervi senza limitazione di orario;

8.        nei giorni indicati al punto 2., i residenti, gli operatori economici (esercizi commerciali, artigianali e strutture ricettive) ed i veicoli destinati al ricovero presso i box auto e autorimesse, autorizzati al transito della ZTL "Sassi", "Prefettura", "Mercato" e "Centro/Civita", potranno accedervi dalle ore 07:00 alle ore 09:00 e dopo le ore 21:00; 

9.        sono esclusi dal presente provvedimento i mezzi di soccorso, delle Forze dell' Ordine, NCC fino a 9 posti, autobus scoperti autorizzati, TAXI, Trasporto Pubblico Urbano (TPU), ed i veicoli a servizio delle persone diversamente abili munite di contrassegno ex art. 381 del DPR 495/92;

10.    nei giorni indicati al precedente punto 2., a seguito della sospensione della circolazione di cui alla lett. b., il traffico veicolare di Via Lucana sarà deviato su un percorso alternativo con obbligo di svolta a destra in Via Roma, direzione Piazza Matteotti, per i veicoli provenienti da lato Matera Nord e, con obbligo di svolta a sinistra in Via Cappelluti per i veicoli provenienti dal lato Matera Sud;

11.    restano invariate le disposizioni imposte con le precedenti ordinanze in ordine alle modalità di accesso nelle ZTL, ferme restando le prescrizioni impartite con la presente ordinanza.

Qualora si dovessero presentare situazioni di emergenza, si provvederà alla disciplina del traffico, anche in deroga alle disposizioni vigenti, mediante gli organi di Polizia preposti.

Gli Operatori di Polizia Locale, nonché degli altri Organi di Polizia Stradale di cui all'art. 12 del Nuovo Codice della Strada, sono incaricati della vigilanza per l'esatta osservanza della presente ordinanza.

A norma dell'art. 3, comma 4, della Legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni ed integrazioni si avverte che, avverso la presente ordinanza, in applicazione del Codice del processo amministrativo, chiunque vi abbia interesse potrà ricorrere per incompetenza, per eccesso di potere o per violazione di legge, entro 60 giorni dalla pubblicazione e/o dalla notificazione, al Tribunale Amministrativo Regionale della Basilicata.

La presente ordinanza è valida ai soli fini della circolazione veicolare ed entrerà in vigore previa apposizione della segnaletica stradale da parte degli addetti all'Ufficio Traffico.

Questa Amministrazione declina ogni responsabilità civile e penale per danni causati a persone o cose che potrebbero derivare dall'inosservanza della presente ordinanza.

Ten. FALCONE Orazio            IL DIRIGENTE P.L. INCARICATO                                                                                                                             -Ing. Felice VICECONTE-

**************************************************************

Bus turistici, nel piazzale Aldo Moro solo salita e discesa passeggeri

Cambiano le modalità di accesso alla città per i bus turistici.

A partire da sabato 13 aprile e fino al 30 settembre 2019, i pullman che trasportano i visitatori potranno entrare in città esclusivamente dallo svincolo "2- Matera Centro" della Statale 7, attraverso la strada comunale Aia del Cavallo.

Nel Piazzale Aldo Moro, la fermata sarà consentita solo 10 minuti per permettere la discesa dei passeggeri. I pullman saranno poi obbligati a raggiungere il parcheggio di Via La Martella, nel piazzale Rfi della Stazione. Il parcheggio, gratuito e dotato di servizi igienici è collegato con la linea 14/b del trasporto pubblico urbano che esegue la tratta con cadenza oraria.

La salita dei passeggeri sui bus, nel Piazzale Aldo Moro, sarà regolata dagli agenti della polizia municipale. La fermata dei pullman sarà consentita solo in presenza del gruppo turistico in partenza. In caso contrario ai bus non sarà consentita la fermata.

I bus turistici infine non potranno transitare sulla strada di località Murgia Timone dal tratto di strada compreso tra l'intersezione con la Statale 7 ed il Piazzale Belvedere.

 **********************************************

Sassi e Centro storico scattano le misure restrittive per transito e sosta dei veicoli

Entrano in vigore sabato 13 aprile 2019, le ordinanze che regolano la sosta e il transito dei veicoli durante le festività di Pasqua.

Le disposizioni per il prossimo fine settimana prevedono:

-     Varchi chiusi h24 nelle Ztl: Sassi, Centro storico e Civita.

-     le Ztl di Via Roma e di Via Ascanio Persio saranno operative: il sabato dalle 16 alle 24 e la domenica h24

-     Il transito dei veicoli sarà consentito solo a persone munite di pass: residenti, operatori economici, diversamente abili, Ncc, taxi e ai mezzi di emergenza e del trasporto pubblico. Solo in casi di necessità, se comunicati da residenti e operatori all'Ufficio Ztl del Comune, saranno autorizzati a transitare i mezzi dei manutentori

-     Le attività di carico e scarico merci sarà consentita solo dalle ore 7 alle ore 10.30

-     Sosta vietata dalle 9 alle 24 in Via Don Minzoni e Via Ascanio Persio nella giornata di sabato, mentre la domenica transito e sosta vietati a tutti i veicoli dalle ore 9 alle ore 21

-     Sosta vietata nella giornata di sabato dalle 9 alle 24 in Vico Ascanio Persio e Via De Blasiis. Domenica, nelle stesse strade, divieto di transito dalle 9 alle 21

Il parcheggio non custodito del piano interrato del Comune di Matera sarà fruibile a tutti. La Linea Sassi effettuerà corse con frequenza oraria di 15 minuti e sarà gratuita per i residenti materani.

Si ricorda che dal 1° aprile al 31 luglio nei giorni prefestivi e festividalle ore 9 alle ore 20 è istituito il divieto di transito in località di Murgia Timone, nel tratto di strada tra la località Jazzo Gattini ed il piazzale Belvedere. Il divieto non sarà osservato da: frontisti, bus del trasporto pubblico urbano (TPU), Ncc fino a 9 posti, taxi, bus scoperti, mezzi di soccorso e di polizia, veicoli a servizio dipersone titolari di contrassegno per diversamente abili.

Per i bus turistici il transito è vietato già a partire dal tratto di strada compreso tra l'intersezione con la Statale 7 e il Piazzale Belvedere.

Redazione on line
12 aprile 2019 09:36