Venerdi, 22 marzo 2019

Presentato il film Wine to love

tavolo ok 1

 

LAVORO DI SQUADRA PER UN FILM "TERRONE" CHE PARLA DI VINO, FAMIGLIA
E TERRITORIO. PRESENTATO A VENOSA "WINE TO LOVE" DIRETTO
DA DOMENICO FORTUNATO

"Un'opera prima, un film molto terrone di cui sono  molto orgoglioso". Così il produttore Cesare Fragnelli di "Altre storie" ha esordito oggi, nella conferenza stampa di presentazione del film "Wine to love" descrivendo una storia che racchiude in se' temi legati proprio ad un territorio di straordinaria magia come la Basilicata. 

"Il film - ha aggiunto - rischiava di essere spostato in un'altra regione, ma la caparbietà di Domenico Fortunato, regista alla sua opera prima e la convinzione di Patrizia Minardi, dirigente della Regione Basilicata sostenuta dalla volontà politica, hanno consentito che il film rimanesse su questo territorio".

Il film, coprodotto con Rai Cinema, andrà in onda su Raiuno il 4 gennaio alle 21,15.
E' proprio Fortunato a spiegare come è nato questo progetto che descrive un luogo della Basilicata raccontato attraverso quello che è il suo simbolo: il vino Aglianico. Appartengo a questa terra, la sento dentro di me e sono convinto che produrre vino sia una delle poche occasioni di civiltà. Ho presentato a Cesare Fragnelli questo film, due anni fa e con lui e Mirko Dalio abbiamo lavorato a lungo sulla sceneggiatura. Il lavoro corale svolto con gli attori e in particolare con  Ornella Muti , una grande professionista che ci ha insegnato molto, ha condotto ad un risultato davvero significativo. L'incontro con Fragnelli, poi, mi ha colpito molto. In lui ho trovato un giovane produttore che lavora con lo stesso impegno dei grandi produttori del passato. Wine to love è un film che riunisce tanti lucani sul set e questo è un aspetto di cui vado molto orgoglioso".

All'incontro con la stampa che si è svolto nella sede della Cantine Re Manfredi di Venosa era presente anche il Presidente dell'Enoteca regionale nonché amministratore del Gruppo Italiano Vini, Paolo Montrone che, ha detto: "Ho creduto in questo progetto dall'inizio; un film che parla dell'Aglianico rappresenta un segnale molto importante in un momento in cui la promozione per questo prodotto, diventa uno strumento fondamentale". A sostenere il progetto legato a "Wine to love" è stata anche la Banca Popolare di Puglia e Basilicata, come ha confermato il suo presidente, Leonardo Patroni Griffi. "Fare sistema - ha spiegato - è fondamentale in particolare per il nostro istituto che rappresenta due regioni che devono crescere e per farlo devono muoversi insieme".
Dalla Regione Basilicata la collaborazione si è rivelata strategica come ha spiegato Patrizia Minardi, dirigente dei Sistemi Culturali e Turistici. "Il cinema - ha proseguito - è il veicolo più importante  per promuovere i territori. Lo conferma il nostro investimento che dal 2010 ha impegnato 3,6 milioni con i Fondi strutturali. Per Wine to love è stato creato un bando basato proprio sulla valorizzazione del Vulture e del suo prodotto principale, l'Aglianico.
Soddisfatto per uno strumento di conoscenza che per alcuni versi si dimostra più forte del Capodanno in tv che il Comune di Venosa voleva, si è detto il sindaco della città Tommaso Gammone che ha ricordato: "Il 68% della produzione di Aglianico proviene proprio da Venosa e in termini di promozione il risultato che questo film produrrà, anche con la proiezione su Raiuno, ci ripaga ampiamente dal non aver ospitato il Capodanno Rai".
Alessandro Intini, uno degli attori nel cast di "Wine to love" ne ha parlato come  di un'esperienza che ha condotto ad una vera e propria squadra in cui il territorio ha giocato un ruolo centrale: "Un gruppo di lavoro che riuniva persone diverse tra loro, ma che ha funzionato benissimo. Merito soprattutto della gente del posto". Un'ispirazione naturale che è entrata anche nella colonna sonora composta da Nicola Masciullo e che vede nella voce di Nikalea un'interprete di grande atmosfera: "Valori come la famiglia, l'appartenenza, la terra sono stati fondamentali per il mio lavoro e quello di tutti i musicisti".

*****************************

ALTRE STORIE 
ha il piacere di invitarvi alla CONFERENZA STAMPA di
con DOMENICO FORTUNATO, ORNELLA MUTI, MICHELE VENITUCCI, ALESSANDRO INTINI, GIULIA RAMIRES, CATERINA SHULHA, MARIA POPOVA, TEODOSIO BARRESI con JANE ALEXANDER GIANNI CIARDO e con la partecipazione diALESSANDRO TERSIGNI

GIOVEDI' 27 DICEMBRE - ORE 12.00

Cantina Re Manfredi  

Terra degli Svevi di Venosa

(Pian di Camera - 85029 Venosa - PZ)
una produzione ALTRE STORIE con RAI CINEMA
 
in collaborazione con  
Regione Basilicata | Repubblica Italiana 
Banca Popolare di Puglia e Basilicata 
Gruppo Italiano Vini - Cantine Re Manfredi 
Enoteca Regionale Lucana 
HBG Gaming
Alla conferenza stampa saranno presenti:

Domenico Fortunato (Regista e Attore)
Alessandro Intini (Attore)
Nikaleo (Autrice e Cantante delle song del film)
Cesare Fragnelli  (Produttore)
Leonardo Patroni Griffi (Presidente della Banca Popolare di Puglia e Basilicata)
Paolo Montrone (Presidente dell’Enoteca Regionale Lucana  e Amministratore GIV Spa)
Patrizia Minardi (Dirigente Ufficio Regione Basilicata,  Sistemi culturali e Turistici, Cooperazione Internazionale)


a fine incontro seguirà un percorso enogastronomico curato dal GIV (Gruppo Italiano Vini) aperto a tutti i presenti
Si prega di confermareantociervo@gmail.com 
 
IN ONDA SU RAI 1 VENERDI’ 4 GENNAIO IN PRIMA SERATA

Una ‘romantic comedy’ in cui storie familiari e sentimentali si immergono nell’incantevole scenario lucano del Vulture, raccontando la comunità di questa terra, la sua storia, le masserie, i vigneti e il suo vino pregiato: l’Aglianico. Storie animate dalla ‘passione’ per le proprie origini, per la persona amata, per la famiglia, che diventano un viaggio sentimentale nel cuore dell’uomo.

Distribuzione: ALTRE STORIE
Durata: 90 minuti
MATERIALI STAMPA

PRESSBOOK
FOTO
CLIP
Ufficio Stampa
ANNA RITA PERITORE +39 348.3419167        
annarita.peritore@yahoo.it

Ufficio Stampa Web Made in Com
SILVIA PALERMO  +39 5028904
silvia@madeincom.it
                   IRENE CANDIDO  +39 4456204                    
irene@madeincom.it  

Ufficio Stampa Regionale 
ANTONELLA CIERVO + 39 339.6363053 
antociervo@gmail.com
 

 

 

 

 

Redazione on line
30 dicembre 2018 11:15

Invia richiesta


 


 


 



 


 

Code Image  

Carica nuovo codice
Il codice visualizzato fa distinzione tra le lettere maiuscole e minuscole