Giovedi, 13 dicembre 2018

Matera Calcio e campagna abbonamenti e altro

  I 1346 abbonamenti già sottoscritti evidentemente non sono stati sufficienti a testimoniare la voglia degli sportivi biancazzurri di fidelizzarsi alla squadra del cuore che rappresenta la Città, ora che il Matera è in mano ai Materani. Il Presidente Nicola Andrisani ed il responsabile del settore Claudio Gaudiano, hanno deciso di riaprire la campagna abbonamenti fino al venerdi precedente la partita casalinga MATERA-VIRTUS FRANCAVILLA, in programma sabato 13 ottobre p.v. alle ore 20:30. Le operazioni di acquisto potranno essere compiute dal lunedi al venerdi, presso il botteghino dello stadio di Matera, in via Sicilia, lato tribuna, dalle ore 10:00 alle ore 12:30 e dalle ore 16:00 alle ore 19:00. Negli stessi orari si potranno ritirare le tessere di abbonamento precedentemente acquistate. Si precisa che le tessere NON si ritirano in sede, ma solo al botteghino.  

**********************************************

Premesso che la dirigenza del Matera Calcio non ha ne' il tempo, ne' la volontà, ne' la priorità di dover aprire un Ufficio Smentite, solo per dover gestire tutto quello che ogni giorno ci tocca leggere ed ascoltare, in merito ad illazioni e notizie diffuse senza che, neanche nel nostro più segreto corridoio della nostra sede si trovi contezza di quanto descritto da Altri, siamo anche oggi a dover impiegare il nostro prezioso tempo a smentire quanto contenuto in un articolo apparso sulla testata web tuttopotenza.comalle ore 12:28 di oggi, nel quale si parla di iniziative intraprese dall'avv. Ripoli e si ritorna a parlare con perniciosa ostinazione dell'editore avellinese Lamberti, più volte accostato, non si sa da chi e per cosa, al Matera Calcio, dopo la svolta societaria avvenuta a favore dell'attuale presidente Nicola Andrisani.

Senza dover entrare inutilmente nei vaghi argomenti trattati, ci preme solo sottolineare che l'allenatore Imbimbo non è assolutamente in discussione, circa la sua permanenza sulla panchina biancazzurra, poichè siamo consapevoli delle difficoltà calcistiche ed extracalcistiche che tutti, come unico e coriaceo gruppo, stiamo vivendo. Il Matera Calcio ha l'unico obiettivo di ricercare la normalità e lo farà con la massima unità interna, senza cercare capri espiatori.

Allo stesso tempo, visto il diffondersi di notizie dalle fonti incontrollate e quindi esterne a questa Società Sportiva, riteniamo di dover sospendere ogni comunicazione verbale (interviste, conferenze stampa, partecipazioni a trasmissioni) in merito alla nostra attività sportiva e societaria, affinché si comprenda una volta per tutte che ogni "voce" diffusa" con mezzi e strumenti diversi da questo sito internet è da considerarsi estranea al Matera Calcio.

**********************************

Due novità di grande rilievo caratterizzano questa giornata di avvicinamento alla gara di sabato prossimo contro la Virtus Francavilla.

L'orario d'inizio è stato anticipato alle ore 18:30 e nella stessa occasione, il presidente Nicola Andrisani, grazie anche alla preziosa collaborazione del sig. Silvio Perniola della FC Matera, società che gestisce la struttura comunale, è riuscito ad esaudire il desiderio di quei tifosi affezionati al settore Curva Sud, che riapre proprio da sabato prossimo.

Conseguentemente, fino a venerdi, si avrà il tempo di sottoscrivere i nuovi abbonamenti del Settore Curva Sud al costo di €. 80,00. Il biglietto per la singola partita costerà €. 8,00

**********************************

Sin dall'avvento della nuova proprietà i soci hanno sempre manifestato la disponibilità a cedere parte o la totalità delle quote, ai fini di potenziare la Società e sviluppare un progetto sostenibile a lungo termine.

Ad oggi NESSUNO  ha presentato concrete proposte in tal senso. Ogni tipo di trattativa, di richiesta, di manifestazione d'interesse deve avere alla base una disponibilità economica immediata. Le promesse per il futuro, le proposte campate in aria, l'incertezza della solvibilità degli acquirenti non potranno mai essere prese in considerazione. 

 

Redazione on line
09 ottobre 2018 09:20