Mercoledi, 12 dicembre 2018

Le news del Matera calcio

Il centrocampista Giacomo Casoli ha concluso un accordo, a seguito del quale si è giunti alla rescissione consensuale del suo rapporto lavorativo con il Matera Calcio.  ***********************************

Il countdown per il fischio d'inizio del campionato di Serie C 2018/2019 volge al termine. Tra poco più di due settimane ricominceranno le sfide per decretare le prossime promosse tra i cadetti che, secondo quanto annunciato dal Presidente Gravina, potrebbero essere addirittura sette.

Venerdì 7 Settembre conosceremo il roster definitivo mentre sabato 8 verranno sorteggiati i calendari del campionato più grande d'Italia. Un evento che Eleven Sports Italia trasmetterà su Serie C Tv (www.elevensports.it/live) e sulla propria pagina Facebook. 

Sulla scia delle dirette Facebook della Serie A sul proprio profilo inglese, Eleven Sports conferma la volontà di estendere i propri eventi anche sui social. I live delle partite di Coppa Italia Serie C su Facebook e su Twitter si sono rivelati un successo. I dati riscontrati su Facebook testimoniano come il trend sia in costante crescita con una reach che ha superato le 200K di persone raggiunte in occasione del debutto tra i professionisti della Juventus Under 23, prima società italiana in assoluto ad iscrivere la propria squadra B in Serie C.

Ma i live sui social sono solo un assaggio di quanto vedremo con l'avvio del campionato. Anche in questa stagione sarà possibile seguire le partite in live streaming su Eleven Sports che si conferma per il quinto anno consecutivo la piattaforma ufficiale sulla quale seguire tutte le partite e le emozioni del campionato di Serie C. L'offerta, lanciata domenica 26 Agosto in occasione delle gare della fase a gironi di Coppa Italia, conferma la formula delle passate stagioni che prevede la vendita on line di pacchetti legati a una singola squadra e ticket per le singole partite ad un prezzo accessibile a tutti.

Tra le grandi novità di quest'anno l'implementazione dei dispositivi compatibili con il rilascio dell'app ufficiale per Android tv, l'integrazione di Chromecast su desktop e app Android oltre ad airplay per IOS.

I pacchetti sono acquistabili alla pagina www.elevensports.it/acquista in promo fino al 30 settembre:

- pacchetto Casa&Trasferta al prezzo speciale di € 35,90 per seguire tutte le partite di regular season di una singola squadra (dal 1° ottobre disponibile a €45,90);

- pacchetto Trasferta al prezzo promozionale di € 23,90 per seguire le partite esterne di regular season di una singola squadra (dal 1° ottobre disponibile a € 27,90);

- singola partita acquistabile in qualunque momento al prezzo di € 3,90.

A proposito di Eleven Sports:

Fondata nel 2015, Eleven Sports è un provider internazionale dedicato alla trasmissione e distribuzione di eventi sportivi, nazionali e internazionali, e al lifestyle entertainment. Ogni anno trasmette circa 30.000 ore di eventi live per oltre 17 milioni di utenti tra Belgio, Italia, Lussemburgo, Polonia, Singapore, Taiwan e Stati Uniti. Con la stagione calcistica 2018/19 Eleven debutterà anche nel Regno Unito e in Irlanda dove ha anche acquisito i diritti del campionato di Serie A e della Liga Spagnola, e in Portogallo, dove  invece si è assicurata i diritti della Champions League, della Liga Spagnola e della Uefa Youth League, portando quest'ultimo paese a diventare il decimo mercato della piattaforma.

L'approccio della piattaforma Eleven assicura ai fan una user experience completa, anche attraverso i social media. La piattaforma OTT di Eleven è il fulcro della sua strategia a lungo termine, in quanto garantisce agli appassionati un'esperienza di visione flessibile su tutti i dispositivi digitali. Eleven offre una copertura in diretta dello sport nelle varie lingue locali, integrandola con notizie direttamente dagli stadi o in studio, contenuti digitali e programmazione locale. I servizi di Eleven sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7, multiscreen, full HD o 4K, prodotti localmente secondo i più alti standard di produzione internazionali.

Sito Web: www.elevensports.it

Metti mi piace su Facebook: @ElevenSportsItalia

Seguici su Twitter: @ElevenSportsIT

Seguici su LinkedIn: Eleven Sports Italia 

Per maggiori informazioni: ufficiostampa@elevensports.com

A proposito di Aser

Aser è una società di investimento leader a livello internazionale con focus sull'innovazione sportiva e i media.

Aser ingloba diverse realtà tra cui start-up e imprese consolidate in ambito internazionale, mettendo a disposizione esperienza strategica e commerciale. Sfruttando la sua visione globale e le sue competenze nello sport e nei media, Aser si è imposta nell'acquistare, creare, aggregare e distribuire contenuti.

Il portfolio di Aser include Eleven Sports, come provider sportivo globale, Easyprod, società di produzione dedicata allo sport e ai media ed il Leeds United quale squadra di calcio inglese. 
****************************

In merito alle dichiarazioni pubbliche rese nelle ultime ore dal sig. Antonio Taccogna, già amministratore delegato del Matera Calcio, i soci paritari, sig. Nicola Andrisani e avv. Vitantonio Ripoli, intendono replicare:

"Premesso che noi soci abbiamo avuto il piacere di conoscere solo telefonicamente o tramite messaggi Whatsapp il Sig. Antonio Taccogna,  che chiedeva la "liberatoria di tesseramento" del figlio, cosa puntualmente e gratuitamente avvenuta con cessione definitiva a società dilettantistica di suo gradimento, è evidente che noi stessi abbiamo rilevato le quote del Matera per liberare la Città da personaggi che hanno fino ad ora gestito la società alla stessa stregua di propri "dipendenti". Ci pare che lo stesso Taccogna abbia prestato quanto meno la sua faccia, per tutti questi anni, a chi, in ragione delle cose da lui dichiarate, non ha di certo fatto del bene né alla Città né alla società del Matera Calcio. Ci chiediamo, allora, come mai il Sig. Taccogna, non abbia preservato la sua dignità, quando  partecipava in prima persona al gioco da lui denunciato per tutti questi anni senza mai dimettersi, senza mai denunciare quello che oggi ha riferito ma anzi rassicurando, in più occasioni, sulla sostenibilità della precedente gestione societaria? Ad essere scettici ci verrebbe da pensare che anche il Sig. Taccogna, tuttora sembra avere l'obiettivo finale di far sparire il calcio dalla Città di Matera, cosa non ancora avvenuta, con sommo dispiacere di qualche denigratore più o meno occulto. Diversamente non ci si spiega quale possa essere stato il fine ultimo e la pubblica utilità di sentire il dovere di pubblicare una conferenza stampa "che rendesse giustizia alla verità".

Da "gnorri" chiediamo come mai dal 02 di Agosto ad oggi si sia limitato a chiedere il trasferimento del figlio, ringraziando più volte per la nostra correttezza senza mai dire nulla di quello che oggi ha riferito? Di questo il Sig. Taccogna deve dar conto anche alla sua coscienza. Noi due siamo possiamo rassicurare a testa alta che i "giochetti" non appartengono al duo Andrisani-Ripoli, ben conosciuto a Matera. Stessa affermazione potrà essere appannaggio di chi, fino al 2 agosto scorso, ha fatto di tutto per cancellare Matera dalla mappa del Calcio professionistico?

I conti, tuttavia, si faranno alla fine. Possiamo ritenere senza tema di smentita che il detto sig. Taccogna e l'ex presidente Saverio Columella, avendo insieme collaborato alla gestione del Matera Calcio, per  diversi anni, e quindi appare inverosimile che egli possa affermare, come ha affermato, che l'avv. Ripoli era al corrente della pesante situazione finanziaria in carico al Matera Calcio, avendo ricevuto incarico ufficiale da parte del pres. Columella di cercare soluzioni atte all'allargamento della base societaria. Ora chiediamo al sig. Taccogna di rappresentare pubblicamente le prove documentali di quanto (improvvidamente ?!) affermato e garantito, poichè, qualora tutto ciò non avvenisse, come certamente non potrà avvenire, ci troveremmo di fronte ad ipotesi diffamatorie, eventualmente perseguibili per vie legali, per non parlare di un'ulteriore imbarazzante affermazione, secondo la quale il sig. Taccogna ha dichiarato che :"il duo Andrisani-Ripoli sta giocando a nascondino con gli imprenditori di Matera". Cosa significa? Qual é il senso di questa generica affermazione?

A tal proposito siamo pronti a presentare alla locale imprenditoria ogni chiarimento sull'attuale stato patrimoniale del Matera Calcio, così come abbiamo già provveduto a fare con l'Assessore comunale allo sport, geom. Giuseppe Tragni, già edotto sull'argomento. Siamo certi che, a tempo debito, anche il sig. Taccogna potrà rendersi conto che con la nuova gestione, nata e progettata sotto il segno della sostenibilità.

L'augurio finale è che quello che è nato il 2 agosto scorso si riveli un nuovo corso gestionale all'insegna della probità finanziaria e sportiva a seguito della quale le persone che lo apprezzeranno saranno i primi ad escludere decisamente quanti, cassandre e demolitori a vario titolo e portatori sani di negatività a prescindere dall'ambito di interesse del Matera Calcio. Forza Bue". Firmato: Nicola Andrisani & Vitantonio Ripoli.

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Per tutta la corrente settimana gli allenamenti del Matera si svolgeranno allo stadio comunale. Giovedi appuntamento pomeridiano alle ore 17:00; venerdi doppia seduta, alle ore 09:45 e alle ore 17:00. Il programma di sabato è da definire, domenica la squadra usufruirà del riposo.

 

Redazione on line
31 agosto 2018 09:50