Domenica, 20 maggio 2018

Incontro con Giorgio Falco

locandina FALCO 33x48

 

INCONTRO CON L'AUTORE GIORGIO FALCO

Saranno gli incontri con lo scrittore Giorgio Falco ad inaugurare il programma della Terza Edizione del progetto di rigenerazione sociale delle periferie di Matera Amabili Confini.

Giovedì 17 maggio, alle 19.00, nella piazzetta antistante la Chiesa di Sant'Agnese, l'autore dialogherà e condividerà con gli abitanti dei quartieri Lanera, Pini, Giustino Fortunato e Cappuccini, emozioni e riflessioni sul tema Umanità.

Venerdì 18 maggio, alle 19.00, nella Sala "L. Battista" della Biblioteca Provinciale "T. Stigliani", presenteràIpotesi di una sconfitta, pubblicato da Einaudi nel 2017.

Converseranno con l'autore l'archeologa Isabella Marchetta ed il giornalista Sergio Gallo.

Il romanzo autobiografico Ipotesi di una sconfitta ha inizio con la storia del padre dell'autore: raccontando l'epopea novecentesca del lavoro come elevazione sociale, come salvezza, Falco ne testimonia il graduale disfacimento, attraverso le proprie innumerevoli esperienze professionali, cominciate durante il liceo per pagarsi una vacanza mai fatta. Una lunga catena di lavori iniziati e persi, che lo condurrà alla scelta radicale di mantenersi con le scommesse sportive. Storia intima, chirurgica, persino comica, di un lento apprendistato per diventare scrittore. E di come possa vivere un uomo incapace di adattarsi. Inserendosi in una grande tradizione letteraria che va da Volponi a Ottieri e a Bianciardi, quello di Falco è un romanzo sul lavoro, che da narrazione epica diventa cronaca del fallimento.

Nato ad Abbiategrasso nel 1967, Giorgio Falco ha esordito con la raccolta di racconti Pausa Caffè (Sironi Editore, 2004), finalista al Premio Chiara nel 2005. Ha fatto seguito la raccolta L'ubicazione del bene, (Einaudi, 2009), Premio Pisa e nel 2011 La compagnia del corpo (:due punti Edizioni). Con il romanzo La gemella H (Einaudi, 2014) ha ottenuto numerosi riconoscimenti tra cui il Premio Mondello Opera Italiana e il SuperMondello, il Premio Volponi ed è stato finalista al Premio Campiello. Con Sabrina Ragucci ha pubblicato, nel 2014, Condominio Oltremare (L'orma Editore). Nel 2015 ha pubblicato Sottofondo Italiano per Laterza.

 

 

Redazione on line
16 maggio 2018 15:10