Domenica, 20 maggio 2018

Open day diversamente nuoto

PHOTO-2018-05-13-21-21-42

Nuoto al PalaSassi per numerosi ragazzi diversamente abili (circa 25, con varie disabilità) assistiti dai tecnici federali FINP della Basilicata provenienti dai centri di Matera e provincia. A seguire un approfondimento sul tema nella sala giunta del Comune di Matera.

Sono i due momenti che hanno caratterizzato in mattinata, a Matera, l'Open day "Diversamente nuoto", promossa dalla Federazione Italiana Nuoto Paralimpico in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico provinciale e la direzione regionale Basilicata dell'INAIL con il patrocino del Comune di Matera.

Dopo aver concluso il momento sportivo nella piscina del PalaSassi, i ragazzi diversamente abili sono stati accompagnati al Comune di Matera per seguire il convegno promosso sul tema.

Dopo l'introduzione di Mario Giugliano, delegato regionale FINP, sono intervenuti per i saluti istituzionali l'Assessore ai Sassi del Comune di Matera Paola D'Antonio, il Presidente Regionale del Coni Leopoldo Desiderio, Gabriella Savino, delegato CIP Provinciale, Filomena Zaccagnino, funzionario socio educativo INAIL. A seguire, gli interventi di Roberto Valori, Vice Presidente CIP nazionale e Presidente FINP, il Presidente del Consiglio Regionale Vito Santarsiero, l'Assessore Regionale Roberto Cifarelli, Roberto Urgesi per la FIN Basilicata, Pasquale Paolo Polese per la CIP Regionale, la Direttrice Regionale INAIL, Carmen Angiolillo, la Direttrice Provinciale MIUR Matera, Rosaria Cancelliere, il Dirigente Primario di Riabilitazione dell'ASM di Matera Eustacchio Pisciotta.

 

 

 

Redazione on line
14 maggio 2018 12:06