Mercoledi, 26 settembre 2018

Karma vince la settima edizione del Campionato invernale di vela

 

KARMA VINCE LA SETTIMA EDIZIONE DEL CAMPIONATO INVERNALE DI VELA DEL MAR JONIO, TROFERO MEGALE HELLAS

E' andata a Karma Deltasalotti la vittoria della settima edizione del Campionato invernale di vela del Mar Ionio, Trofeo Megale Hellas che si è concluso domenica scorsa al Porto degli Argonauti di Marina di Pisticci con la regata speciale "Taranto Argonauti Race".

Dunque a portare a casa l'ambito trofeo dopo 8 regate è stato il team dell'imbarcazione Karma Deltasalotti, armata da Nicola Paulangelo e timonata dallo skipper pisticcese Rocco Sisto, forte di numerose esperienze internazionali e capace di conquistare, con la stessa barca e grazie ad una crew esperta ed affiatata, quattro delle sette edizioni del Trofeo Megale Hellas organizzato dal Porto degli Argonauti nelle acque antistanti la prestigiosa struttura turistica. 

Le ultime due regate dal Porto degli Argonauti fino a Taranto (sabato) e ritorno (domenica) hanno concluso il Campionato Invernale di vela ed erano valide anche per il "Campionato Invernale Vela d'Altura dello Ionio - Città di Taranto" promosso dal circolo della Lega Navale Italiana di Taranto. Nella classifica finale della categoria "Vele bianche" la vittoria del Campionato è andata ad Alcor, armata da Gaetano Grieco, mentre nella categoria "Mini altura" il Campionato è stato vinto da Achab armata da Alberto DeVincenzis.

La regata di sabato è stata annullata per assenza di vento, mentre quella di ritorno, disputata domenica, è stata vinta da Anlù armata da Antonio Ammendola nella categoria "Crociera Regata", da Aumm Aumm armata da Giuseppe Ambrosio nella categoria "Mini Altura" e da Corto Maltese armata da Nunzio Nuzzi  nella categoria "Vele Bianche".

Le premiazioni si sono svolte domenica sera alla presenza di tutta l'organizzazione del Campionato Invernale di vela del Mar Jonio, dei regatanti, dei giudici e dei delegati della Federazione Italiana Vela.

 

 

Redazione on line
03 maggio 2018 10:06