Martedi, 18 dicembre 2018

Iniziativa imprenditoriale e culturale a Matera

02a3b82e-c4e6-4e72-8247-dc9045ed7bcb

Il 9 Aprile alle ore 9:00, negli spazi del Consorzio Materahub Industrie Culturali e Creative sarà costituito il CONSORZIO IPOGEOS - Innovation & Technology for Cultural Heritage

In cosa consiste?

Ipogeos si propone di promuovere la ricerca, l'innovazione e interventi pilota nei settori attinenti al recupero, valorizzazione e fruizione dei beni culturali, con particolare riferimento ai patrimoni materiali e immateriali italiani. Il Consorzio si prefigge di diventare un punto di riferimento in Italia e nel mondo sulle metodologie complesse di recupero, manutenzione e gestione del patrimonio culturale, ideando e progettando interventi di valorizzazione territoriale ed emergenze culturali, mettendo in rete servizi specializzati anche attraverso il reperimento di risorse private e pubbliche.

Ipogeos si candida ad essere un hub di nuova generazione per favorire l'aggregazione di imprese e organizzazioni operanti nei settori della conservazione, valorizzazione e fruizione dei beni culturali con particolare riferimento all'innovazione tecnologica, favorendo anche l'ingresso nel Consorzio di imprese italiane ed estere nonché istituti di ricerca accreditati. Il Distretto Tecnologico per la ricerca e valorizzazione dei beni culturali sarà uno dei primi temi da cui partire.

Quali le attività che favorirà?

Ipogeos favorirà la nascita di nuove imprese culturali e creative e startup con particolare riguardo alle nuove esigenze multidisciplinari nel settore dei beni culturali e nuove strategie per l'economia della cultura.ù

Ipogeos è uno spinoff del Consorzio Materahub, organismo già operante da alcuni anni in Italia e all'estero nell'ambito delle Industrie Culturali e Creative, molto attivo in Europa nelle politiche e iniziative finanziate dalla UE è da poco tempo Centro Europe Direct della Commissione Europea sul territorio locale.

Maggiori informazioni

- la pagina Facebook di Ipogeos
- il sito di Materahub
- la pagina Facebook di Materahub 
- l'account Twitter @materahub 

Per maggiori info:
info@materahub.com

  

 

Redazione on line
08 aprile 2018 10:04