Venerdi, 24 novembre 2017

Il XXXII Raduno festival delle bande da giro

raduno

 

La banda: una tradizione che si rinnova. E si rinnova anche il Raduno nazionale delle bande da giro di Ferrandina che per la XXXII edizione, in programma il 9 e 10 settembre, diventa festival.

Quattro i complessi bandistici che si alterneranno sul palco di Piazza Plebiscito nelle due giornate. Sabato 9 settembre, dopo la cerimonia inaugurale, prevista alle 18.30, con il saluto del sindaco Gennaro Martoccia alla presenza dei rappresentanti delle Istituzioni nazionali, regionali, provinciali, comunali e militari, protagoniste saranno le bande di San Giorgio Jonico (maestro Rocco Lacanfora) e di Ferrandina "Santeramo- De Martino" (maestro Mimmo Ponzio); poi, domenica 10 settembre, il testimone passa ai complessi di Mottola (maestro Rocco Pellegrino) e "Mascolo" di Ferrandina (maestro Patrick Mancuso). Cerimonia di apertura. In mattinata le due bande di Ferrandina sfileranno per le vie della città per "annunciare" la presenza delle bande in piazza, dove i concerti si terranno, entrambe le serate, a partire dalle ore 19.30

"Qui Ferrandina" il nome che l'Amministrazione comunale ha voluto dare al Festival raduno, organizzato con la collaborazione della Pro Loco Ferrandina, sotto l'alto patronato della Presidenza del Consiglio dei Ministri e il patrocinio della Provincia di Matera. Un richiamo esplicito al titolo della gran marcia sinfonica che il maestro Giuseppe Mascolo volle dedicare a Ferrandina e alla sua lunga e prestigiosa tradizione bandistica. Tutte le bande, a cui è stato messo a disposizione lo spartito originale, suoneranno il brano musicale "Qui Ferrandina".
Una giuria di esperti si esprimerà sulle modalità dell'esecuzione. Al complesso bandistico che avrà meglio eseguito la composizione sarà assegnato un attestato di riconoscimento.

Ma il Raduno Festival, quest'anno, non sarà solo musica. Mentre le bande musicali sfileranno per le vie del paese e si alterneranno sul palco di piazza Plebiscito, è aperto il primo contest fotografico "Qui Ferrandina". Ognuno potrà raccontare questo XXXII Raduno dal suo personalissimo punto di vista. Le foto in gara dovranno essere postate su questo spazio entro le ore 12 di lunedì 11 settembre. Si aggiudicherà il contest lo scatto che avrà ottenuto più like.
C'è tempo per votare fino alle ore 16 di giovedì 14 settembre.
La foto vincitrice sarà quella utilizzata per il manifesto del Raduno del prossimo anno.

Ad "accompagnare" la XXXII edizione del Raduno festival nazionale delle bande musicali da giro, dall'8 al 15 settembre, sarà l'esposizione di strumenti musicali d'epoca e la mostra fotografica "Musicis" di Rocco Scattino. Sarà possibile visitare l'esposizione nella sede della Pro loco Ferrandina.

 

 

Redazione on line
09 settembre 2017 09:40