Venerdi, 24 novembre 2017

Concorso corale internazionale Antonio Guanti 2017

libercantus

 

CONCORSO CORALE INTERNAZIONALE "ANTONIO GUANTI" 2017

Sono stati pubblicati, nei giorni scorsi, i nomi dei Cori che prenderanno parte all'edizione 2017 del Concorso Corale Internazionale "Antonio Guanti", che si svolgerà a Matera il prossimo 12 novembre.

Giunto alla settima edizione, il Concorso è stato ideato nel 2011 dal Coro della Polifonica Materana "Pierluigi da Palestrina", sotto la direzione artistica del M° Carmine Antonio Catenazzo, per ricordare l'amico, corista e vicepresidente Antonio Guanti prematuramente scomparso a 32 anni nel 2010, a seguito di un tragico incidente stradale. L'idea di farlo attraverso un concorso è scaturita da due motivi fondamentali: in primis si trattava di un progetto a lungo accarezzato dal M° Catenazzo e dal consiglio direttivo corale di cui Antonio faceva parte; inoltre, era un tipo di evento, interamente dedicato alla musica vocale amatoriale, che in Basilicata (e nel meridione d'Italia in genere) mancava.

Con il Concorso, pertanto, si è cercato di colmare un vuoto da tempo segnalato, e proprio per questo motivo sin dalla prima edizione il M° Catenazzo ha con forza voluto ed ottenuto che si trattasse di un evento di specchiata serietà e di livello altissimo, che potesse ben figurare accanto ad altre manifestazioni simili esistenti.

Qualità che si sono concretizzate grazie all'aiuto e alla professionalità del M° Walter Marzilli, notissimo esponente della coralità a livello internazionale che presiede dalla prima edizione la Giuria concorsuale, composta negli anni da conosciutissimi Maestri italiani (Andrea Angelini, Nicola Russo, Sabino Manzo, Mauro Zuccante, Dario Tabbia, Giorgio Costantino, Alberto Turco, Manolo Da Rold, Piero Caraba, Stefano Da Ros) e stranieri (Lawrence Cilia - Malta, Jürgen Böhme - Germania, Nicole Corti - Francia, Ivan Florianc - Slovenia, Giovanni Conti - Svizzera).

Qualità che sono state apprezzate dai numerosi cori che, di anno in anno, hanno animato la manifestazione: nelle prime sei edizioni hanno gareggiato 50 cori provenienti da tutta Italia e dall'estero, per un totale di oltre 1000 cantori.

Nel 2017 parteciperanno 9 provenienti da Italia (Basilicata, Puglia, Campania, Lazio, Friuli-Venezia-Giulia, Lombardia, Piemonte) ed estero (Slovenia), per un totale di circa 150 cantori. Si tratta, come nelle precedenti edizioni, di Cori che giungono a Matera con curricula di tutto rispetto, fatti di attività pluriennali e di vittorie conseguite nell'ambito di concorsi nazionali e internazionali, e diretti da Maestri ben conosciuti nell'ambito corale per le loro attività e qualità artistiche.

Di seguito i nomi dei Cori:

§  In Laetitia Chorus - Arese (Mi)
direttore: M° Massimo Mazza

§  Coro Dauno Umberto Giordano - Foggia
direttore: M° Luciano Fiore

§  Coro Polifonico Il Setticlavio - Noicattaro (Ba)
direttore: M° Chiara Lamorgese

§  Corale Polifonica Johannes Obadiah - Oppido Lucano (Pz)
direttore: M° Maria Caterina De Bonis

§  Kantika Vocal Ensemble - Pellezzano (Sa)
direttore: M° Raffaela Scafuri

§  Mešani Pevski Zbor Postojna - Postojna (Slovenia)
direttore: M° Matjaž Šček

§  Ensemble Vocale di Roma - Roma
direttore: M° Matteo Bovis

§  Coro Polifonico di Ruda - Ruda (Ud)
direttore: M° Fabiana Noro

§  Mikron Coro Giovanile Femminile - Torino
direttore: M° Paola De Faveri

Sicuramente, animeranno una bellissima e sana competizione, fatta di passione e di buona musica, arricchendo ulteriormente lo spettro culturale di cui la Capitale Europea per la Cultura 2019 va animandosi.

Info sul concorso, sulla Giuria e sui cori partecipanti al sito http://www.antonioguanti.org

 

 

Redazione on line
05 settembre 2017 17:12