Martedi, 26 settembre 2017

Protocollo intesa Anci SSGI

 

Mercoledì 12 luglio 2017 alle ore 10 a Matera nella sede del Consiglio Regionale della Basilicata in via Cappelluti, 17 si svolgerà una conferenza stampa di presentazione del protocollo d'intesa tra l'Anci Basilicata e l'ASGI, Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione. 

Il fenomeno delle migrazioni riguarda il nostro Paese in maniera massiccia e anche la regione Basilicata accoglie e si è resa disponibile ad accogliere un numero crescente di immigrati-richiedenti asilo. I Comuni in questo ambito svolgono un'azione fondamentale ed è quanto mai necessario sviluppare specifiche professionalità in materia di immigrazione, protezione internazionale, accoglienza e divulgazione finalizzate all'esercizio dei diritti di ciascuno. 

L'Anci e l'ASGI intendono lavorare per realizzare alcuni cicli di seminari che coinvolgano amministratori e dipendenti comunali al fine di fornire ogni informazione utile al migliore sviluppo della cultura dell'integrazione attraverso la tutela dei diritti. Alla conferenza parteciperanno il Presidente dell'Anci Basilicata Salvatore Adduce, il Presidente ASGI avv. Lorenzo Trucco e l'avv. Angela Maria Bitonti referente lucana dell' Associazione per gli Studi Giuridici sull'Immigrazione.

CHE COS'E' L'ASGI

L'ASGI inizialmente formata da professori universitari e avvocati, nel tempo è diventata punto di riferimento di associazioni, enti pubblici e privati, oltre che di studenti, praticanti avvocati, assistenti sociali e quanti hanno interesse e necessità di rimanere aggiornati e confrontarsi giornalmente  di fronte all'evolversi del fenomeno dell'immigrazione. L'ASGI è diventato un  network di persone che si scambia informazioni, riceve e fornisce aggiornamenti sulle prassi, realizza progetti che hanno un forte impatto sul territorio e modificano norme e leggi discriminatorie partecipa  e organizza  formazione , diffondendo sul territorio una cultura dell'integrazione attraverso la tutela dei diritti. L'ASGI è particolarmente attiva nel campo editoriale, nello studio, nell'analisi e nella divulgazione delle norme, della giurisprudenza e della prassi in materia di stranieri, diritto d'asilo e cittadinanza. Dal 1999 al 2016 è attiva con  la pubblicazione della rivista "Diritto Immigrazione e Cittadinanza", promossa in collaborazione con Magistratura Democratica ed edita da Franco Angeli Editore allo scopo di dotare di strumenti conoscitivi coloro che operano nel settore dell'immigrazione, per meglio svolgere le funzioni di tutela e rappresentanza nei rapporti con la pubblica amministrazione ed in sede giurisdizionale.

 

 

Redazione on line
15 luglio 2017 13:20