Sabato, 22 luglio 2017

Attenzione ai bollettini ingannevoli

In questi giorni, alcune imprese stanno ricevendo bollettini postali precompilati per l'iscrizione a pagamento su registri, repertori e/o portali di marketing, pubblicitari e di promozione delle attività aziendali.
La Camera di Commercio di Matera segnala che tali bollettini non sono in alcun modo correlati con il versamento del diritto annuale camerale - poiché dal 2001 il relativo pagamento viene effettuato mediante Mod. F24- e sono del tutto estranei alle funzioni, attività, competenze e al ruolo pubblico della Camera di commercio.
L'invito è quindi quello di prestare la massima attenzione e diffidare dalle richieste di pagamento che dovessero eventualmente pervenire da soggetti estranei a questo Ente e, nel caso, procedere alla relativa segnalazione all'Autorità Garante della Concorrenza e del mercato.      Il SEGRETARIO GENERALE   Dott. Luigi Boldrin 

Redazione on line
10 giugno 2017 11:51